Indicatore ossia Raccolta periodica di scelti articoli

Front Cover
1837
0 Reviews
Reviews aren't verified, but Google checks for and removes fake content when it's identified

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Selected pages

Contents

Other editions - View all

Common terms and phrases

Popular passages

Page 25 - ... esse apibus partem divinae mentis et haustus 220 aetherios dixere ; deum namque ire per omnes terrasque tractusque maris caelumque profundum ; hinc pecudes, armenta, viros, genus omne ferarum, quemque sibi tenues nascentem arcessere vitas ; scilicet hue reddi deinde ac resoluta referri omnia, nec morti esse locum, sed viva volare sideris in numerum atque alto succedere caelo.
Page 189 - Campidoglio stesso arso per le mani de' cittadini. Santità profanate ; grandi adulterj ; isole ripiene di confinati; scogli di sangue tinti ; atrocità crudelissime in Roma ; nobiltà , ricchezza , rifiutati onori o esercitati , erau peccati gravi ; le virtù , rovina certissima; i premj delle spie, abbominevoli quanto i delitti; riportatone , chi sacerdozj e consolati , quasi spoglie opime, chi maneggi e potenza intima...
Page 333 - ... e di quello corredate conviti, donate cavalli e arme, robe e danari; portate le mirabili vestimenta ; edificate li mirabili edifici!
Page 188 - Ponente; travagli ncll' illirici ; le Gallie vacillanti ; la Britannia conquistata e tosto perduta ; genti sarmate e sveve sollevate ; la Dacia rinomata per date e tocche sconfitte; Italia per novi, e dopo lunghi anni ritornati guai...
Page 25 - Namque canebat, uti magnum per inane coacta semina terrarumque animaeque marisque fuissent, et liquidi simul ignis ; ut his exordia primis omnia et ipse tener mundi concreverit orbis...
Page 327 - E fu fatto ordine, che nullo convito si potesse fare di più di tre vivande, ea nozze avere più di venti taglieri, e la sposa menare sei donne seco e non più; e a' corredi di cavalieri novelli più di cento taglieri di tre vivande ; e che a corte de' cavalieri novelli non si potessono vestire per donare robe a' buffoni, che in prima assai se ne donavano.
Page 140 - D'Ettore il corpo al tuo pie strascinato farò pasto de' cani, e alla tua pira dodici capi troncherò d'eletti figli de
Page 231 - Benedetto vide condursi prigione il ben'amato maestro, fece grande instanza di voler andar seco, e ributtandolo i ministri, egli pur importunava per voler andare. Ma il...
Page 158 - Scheria; e qui condusse Alla cittade una muraglia intorno, Le case fabbricò, divise i campi, E agl'immortali i sacri templi eresse. Colpito dalla Parca, ai foschi regni Era già sceso, e Alcinoo, che i beati Numi assennato avean, reggea lo scettro.
Page 323 - E di cosi fatto abito e costume e grosso modo erano allora i fiorentini con loro leale animo, e tra loro fedeli; e molto voleano...

Bibliographic information