Sogno di una notte di mezza estate

Front Cover
Feltrinelli Editore, 2006 - Drama - 191 pages
Agostino Lombardo prima di morire stava lavorando alla traduzione del "Sogno di una notte di mezza estate", ma non ha potuto portare a termine l'opera. Nadia Fusini, che in passato era stata sua allieva, riprende la traduzione dove il suo maestro l'ha interrotta. Il risultato nel dramma che sa unire in felice miscela il mondo classico e quello nordico fiabesco, le allegorie rinascimentali, i romanzi cavallereschi, la tradizione greco-latina, in una vicenda dove diversi fili si intrecciano: la commedia degli equivoci con gli amori incrociati, la recita degli attori-artigiani che rappresentano l'opera nell'opera...

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Section 1
3
Section 2
4
Section 3
18
Section 4
52
Section 5
54
Section 6
66
Section 7
71
Section 8
116
Section 9
128
Section 10
163
Section 11
167
Section 12
174
Section 13
175
Section 14
185
Section 15
187
Copyright

Other editions - View all

Common terms and phrases

Bibliographic information