La cognizione dell'amore: eros e filosofia

Front Cover
Feltrinelli Editore, 1997 - Philosophy - 318 pages
0 Reviews
Reviews aren't verified, but Google checks for and removes fake content when it's identified
Secondo una convinzione largamente diffusa, tra amore e conoscenza sussisterebbe un rapporto di reciproca esclusione, dal momento che l'amore renderebbe "ciechi", mentre la conoscenza esigerebbe la repressione di ogni stato emozionale, anzitutto della passione erotica. Ma, come sosteneva Max Scheler riferendosi a Goethe: "Non si impara a conoscere se non ciò che si ama, e quanto più profonda e completa ha da essere la conoscenza, tanto più forte, ernergico e vivo deve essere l'amore". Potrebbe essere questo il "programma" di Curi, teso appunto a dimostrare il rapporto di mutua implicazione tra eros e filosofia.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Selected pages

Contents

Section 1
7
Section 2
9
Section 3
23
Section 4
39
Section 5
40
Section 6
41
Section 7
43
Section 8
45
Section 17
99
Section 18
101
Section 19
103
Section 20
106
Section 21
141
Section 22
145
Section 23
163
Section 24
175

Section 9
50
Section 10
62
Section 11
67
Section 12
68
Section 13
77
Section 14
86
Section 15
91
Section 16
98
Section 25
217
Section 26
262
Section 27
264
Section 28
265
Section 29
267
Section 30
307
Copyright

Common terms and phrases

Bibliographic information