Idee: il catalogo è questo

Front Cover
Feltrinelli Editore, 2001 - Philosophy - 324 pages
Una volta cadute dall'Iperuranio dove le aveva poste Platone e svestite del carattere di Verità, le idee sono entrate nella storia, hanno assunto un significato nella tradizione e nel tempo, sono diventate episodiche e discontinue, rinviano di continuo ad altro, non sono più una faccenda di puro intelletto, muovono le emozioni e svolgono un'azione seduttiva, sono oggetto del pregiudizio di ciascuno ma sono in grado anche di erodere, corrompere e modificare il pensiero tramite la loro comunicazione.

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Other editions - View all

Bibliographic information